Concerto delle nazioni
Evento “Concerto delle Nazioni” 12 Dicembre 2019

In occasione delle Festività Natalizie, il Corpo Consolare dell’Emilia Romagna in collaborazione con la Croce Rossa Italiana delegazione di Bologna e l’Ordine dei Cavalieri di Malta, ha organizzato anche quest’anno il Concerto delle Nazioni.

Teatro dell’evento è stato l’Oratorio di San Filippo Neri a Bologna, affascinante contenitore culturale e vero e proprio capolavoro dell’architettura barocca bolognese.

Ad allietare gli ospiti all’interno di questa singolare cornice, si sono succeduti sul palcoscenico il coro Athena diretto dal maestro Marco Fanti, la pianista Valentina Bazzocchi e la soprano Claudia Sardegna.

Una serata all’insegna del volontariato e di una grande sinergia tra le figure Consolari
coinvolte, i Volontari della CRI di Bologna e dell’Ordine.

Anfitrione della serata è stato il Console di Norvegia Gianni Baravelli, che ha saputo valorizzare lo spirito collaborativo e benefico dell’evento.

Un momento di forte commozione si è raggiunto durante la narrazione sul palco dell’Ing. Franco Castellini, il quale ha condiviso insieme a tutti gli ospiti la toccante vicenda umana e solidale che ha dato risposta all’ultimo desiderio di un cittadino bulgaro.

Una delegazione della Croce Rossa di Susa è stata premiata del Presidente Migliorini per aver effettuato il trasporto in una missione umanitaria internazionale che è stata resa possibile proprio grazie all’interessamento del comitato CRI.

Storia, lingua e cultura bulgara

Storia, lingua e cultura bulgara

La Bulgaria è uno Stato membro della comunità europea, 14ª nazione europea per estensione con una superficie di 110 994 km² e 7 milioni di abitanti, oltre ai 6 milioni di bulgari all’estero. Grazie alla sua posizione geografica che la colloca nella parte sud-orientale dell’Europa e nella metà orientale della penisola balcanica, la Bulgaria è da sempre un ponte tra Oriente ed Occidente…

Investire e lavorare in Bulgaria

Investire e lavorare in Bulgaria

Sostenere ed accompagnare le imprese italiane rappresenta una funzione fondamentale della rete diplomatico-consolare. Anche grazie al loro patrimonio di informazioni sul quadro politico e macroeconomico dei Paesi di accreditamento, le Ambasciate supportano le imprese...

Visitare la Bulgaria

Visitare la Bulgaria

Per turismo o soggiorni temporanei (90 giorni), i cittadini dei Paesi membri dell'Unione Europea, dei Paesi dello Spazio Economico Europeo nonché della Confederazione Elvetica, possono transitare e permanere in Bulgaria fino ad un massimo di 90 giorni all'interno di...

Articoli Correlati

Riunione del Corpo Consolare dell’ Emilia Romagna

Riunione del Corpo Consolare dell’ Emilia Romagna

Presso la Cappella Farnese a Palazzo d’Accursio, si è tenuto a Bologna il Convegno “Il Console Onorario nella società contemporanea”, promosso dal Corpo Consolare dell’Emilia Romagna in collaborazione con il Comune di Bologna. L’incontro è stato incentrato sulla...